Metabasis N. 33
in edizione digitale

peer review

Ogni saggio della rivista viene valutato da due referees in forma anonima e i loro commenti inviati all’autore.

Scheda di valutazione

Criteri redazionali

Biopolitica e immaginari del potere: sguardi sul passato, presente e futuro.

Archivio

Migrazioni, diritti umani e sistemi politici

Maggio 2019 - Anno XIV - Numero 27

Claudio Giulio Anta, Davide Brusatori, Marino D’Amore, Viviana Faschi, Francesco Giacomantonio, Michele Olzi, Raffaella Sabra Palmisano, Mara Magda Maftei ed Emmanuel Picavet, Erasmo Silvio Storace, Teresa Tonchia.

Tolleranza, libertà e potere

Novembre 2018 - Anno XIII - Numero 26

Stefano Colloca, Libero Federici, Fabio Ferrara, Giada Fiorese, Karine Gauthey, Francesco Giacomantonio, Anna Jellamo, Michela Luzi, Bantchin Napakou, Giuliana Parotto, Fiammetta Ricci, Flavio Silvestrini, Erasmo Silvio Storace.

Populismo e democrazia II

Maggio 2018 - Anno XIII - Numero 25

Domenico Corradini H. Broussard, Libero Federici, Giada Fiorese, Luca Gasbarro, Salvatore Muscolino, Federico Lorenzo Ramaioli, Erasmo Silvio Storace.

Populismo e democrazia

Novembre 2017 - Anno XII - Numero 24

Davide Gianluca Bianchi, Carmela Bianco, Simone Cavallini, Domenico Corradini, Eduardo Portanova Barros et Antonio César Fosenca, Luca Gasbarro, Franca Menichetti, Carmelo Muscato, Raffaella Sabra Palmisano, Giuliana Parotto, Fabrizio Sciacca, Erasmo Silvio Storace, Teresa Tonchia, Natascia Villani, Massimo Vittorio.

Sovranità e democrazia

Maggio 2017 - Anno XII - Numero 23

Nicole Cardillo, Antimo Cesaro, Domenico Corradini, Sergio A. Dagradi, Eleonora Ferraro, Francesco Giacomantonio, Carmelo Muscato, Salvatore Muscolino, Bantchin Napakou, Erasmo Silvio Storace, Giangiacomo Vale.

La fiducia: società, immaginari e cultura

Novembre 2016 - Anno XI - Numero 22

Clelia Castellano, Antimo Cesaro, Stefano Colloca, Lucio d’Alessandro, Sergio Marotta, Sara Petroccia, Thácio Ferreira dos Santos, Natascia Villani.

<inizio <indietro 1 2 3 4 5 6 avanti>

Metabasis N. 33
in edizione digitale

peer review

Ogni saggio della rivista viene valutato da due referees in forma anonima e i loro commenti inviati all’autore.

Scheda di valutazione

Criteri redazionali